IL MESE DECISIVO

Siamo appena all’inizio, ma il mese più serrato per quanto riguarda i test di medicina 2023 ha già cominciato a dare i suoi verdetti.
Dopo un febbraio intervallato dalla prova Unicamillus e dalle prime sessioni dell’Humanitas University e del San Raffaele di Milano, lo scorso weekend ha visto proprio quest’ultimo ateneo alle prese con l’organizzazione della prova in lingua inglese.A differenza della versione in italiano, questa ha messo alla prova i candidati con un test home-based, articolato in due giornate – 3 e 4 marzo – e con 60 domande da risolvere in 80 minuti. Per la graduatoria toccherà aspettare il 18-19 marzo, ma nel frattempo sono tanti i test in programma, a corollario di un mese – quello di marzo – fondamentale per l’accesso agli atenei privati per il 2023

Andando per ordine:

1. Humanitas University (2° sessione) -> 9-10 marzo
2. Università LUM -> 14 marzo
3. Campus Bio-Medico di Roma (ENG) -> 16 marzo
4. Campus Bio-Medico di Roma (ITA) -> 17 marzo
5. Università Cattolica del Sacro Cuore (ENG) -> 21 marz
6. Università San Raffaele di Milano (2° sessione) -> 24-25 marzo
7. MEDTEC School – Humanitas University (1°sessione) -> 31 marzo
8. Università “KORE” di Enna -> 31 marzo

8 prove, 8 appuntamenti per decretare chi, tra migliaia di candidati, diventerà una delle nuove matricole del 2023.
Come già anticipato a febbraio, l’esordio dei TOLC-MED ha sostanzialmente rivoluzionato il panorama dei test d’ingresso, portando un’ondata di cambiamenti anche nelle università private.

Trovi qui l’approfondimento sull’Humanitas University e sul San Raffaele in italiano.

Università LUM - BARI

La Libera Università Mediterranea (LUM appunto) è da anni un punto di riferimento importante per la Puglia e per chi vuole studiare Medicina lontano dai grandi centri di Milano e Roma.
Per il 2023, l’ateneo ha predisposto un test home-based, tramite il quale i candidati concorreranno per uno dei 120 posti messi a disposizione.
Riguardo le iscrizioni, l’ultimo giorno disponibile è stato ieri 5 marzo (ore 23.59). Per coloro che hanno completato la procedura sul portale www.lum.it – versando l’annessa quota d’iscrizione – i prossimi step saranno comunicati mediante la posta personale.

Il 14 marzo dunque, in collegamento con l’ateneo, gli esaminandi avranno a disposizione:

  • 60 minuti per i 30 quesiti di ragionamento logico e matematico;
  • 40 minuti per i 30 quesiti di biologia, chimica e fisica.

Per la valutazione della prova sono attribuiti un massimo di 90 punti, tenendo conti dei criteri:

  • 1,5 punti per ogni risposta esatta
  • - 0,30 punti per ogni risposta errata
  • 0 punti in caso di risposta non data

La graduatoria finale verrà successivamente pubblicata una settimana dopo la prova, il 21 marzo 2023.

CAMPUS BIO-MEDICO IN ITALIANO E INGLESE

Il Campus Bio-Medico di Roma si rinnova, e sulla scia dei TOLC-MED propone ai candidati di quest’anno due bandi biennali, validi per il 2023/2024 e il 2024/2025 e aperti dunque agli studenti di quarta superiore.

Le prove sono previste in due giornate consecutive:

  • “Medicine and Surgery” e “Medicine and Surgery “MEDTEC” -> 16 marzo
  • Medicina e Chirurgia -> 17 marzo

Per il 2023 sono previsti 60 posti per “Medicine and Surgery”, 40 per il corso MEDTEC e 140 per il Campus in lingua italiana. Le iscrizioni sono attualmente chiuse. Solo chi ha completato la procedura sul sito www.unicampus.it entro le h13 del 3 marzo potrà partecipare alla prova scritta e in presenza promossa dall’ateneo.

Per tutte e 3 le prove la prova è composta da 80 quesiti così suddivisi:

  • 50 di Logica;
  • 10 di Biologia;
  • 10 di Chimica;
  • 10 di Matematica e Fisica.

Il tempo a disposizione è di 110 minuti, e le prove di Medicine and Surgery e Medicine and Surgery “MEDTEC”, le domande sono proposte interamente in lingua inglese.
Dopo il test, la graduatoria definitiva per la prova in lingua italiana sarà disponibile a partire dal 22 marzo sul sito dell’Università.
Per la prova in inglese e “MEDTEC” invece, il 22 marzo sarà pubblicata solo una graduatoria di merito. Per quella definitiva, occorrerà attendere il 7 luglio 2023.

UNIVERSITÀ CATTOLICA DEL SACRO CUORE IN LINGUA INGLESE

Nel primo giorno di primavera va in scena il test in inglese di una delle università più conosciute d’Italia. Ogni anno sono infatti migliaia gli studenti che scelgono la Cattolica, sia per la grande preparazione che sa garantire, sia per il suo ottimo inserimento nel tessuto culturale e sociale milanese.

Per cui sei ancora iscritto, affrettati! Le iscrizioni scadono oggi, 6 marzo, alle 23.59.
Tutte le info sulle procedure e la quota da versare sono disponibili all’indirizzo https://www.unicatt.it/corsi/triennale/medicine-and-surgery-roma.html

La prova in questione, fissata per il 21 marzo, è stata fissata in presenza e si svolgerà in modalità multi-sede e multi-sessione, nei vari test-center in Italia e all’Estero e darebbe accesso ai 30 posti garantiti dall’ateneo. L’orario e la sede di svolgimento sarà comunicato a ciascun candidato per mezzo di posta elettronica entro il 17 marzo, oltre alle istruzioni per il corretto svolgimento del test.

Questo sarà composto da 65 domande a risposta multipla così suddivise:

  • 2 di Cultura Generale
  • 20 di Ragionamento Logico
  • 18 di Biologia
  • 12 di Chimica
  • 8 di Fisica e Matewmatica
  • 5 di Cultura etico-religiose

65 saranno anche i minuti a disposizione, così come il punteggio massimo garantito seguendo i seguenti criteri:

  • 1 punto per ogni risposta corretta
  • -0,25 punti per ogni risposta errata
  • 0 punti per ogni risposta non data

La graduatoria sarà visionabile, per i candidati comunitari, a partire dal 29 marzo 2023.

MEDTEC SCHOOL – HUMANITAS UNIVERSITY

Innovazione, tecnologia e ricerca. Questi i tre capisaldi del corso di laurea promosso dall’Humanitas University “MEDTEC School”, ormai da tempo avanguardia del settore e capace di formare medici in grado di lavorare fianco a fianco con le nuove tecnologie.
Il bando pubblicato a dicembre propone un test d’ingresso per le nuove matricole valido sia per l’anno accademico 2023/2024, sia per il 2024/2025. Per l’anno corrente in particolare, i candidati potranno effettuare due prove, il 31 marzo e il 21 aprile, concorrendo ad uno dei 60 posti a disposizione.

Le iscrizioni al test sono ancora disponibili presso la sezione “Myportal” dell’Humanitas University e rimarranno tali fino al 23 di Marzo (per la prima sessione) e al 13 aprile (per la seconda sessione).

Interamente in lingua inglese, il test sarà svolto da casa e suddiviso in 5 sezioni di quesiti così divise:

  • 20 di Matematica da risolvere in 40 minuti
  • 10 di Comprensione del Testo e Ragionamento Critico da risolvere in 25 minuti
  • 10 di Chimica e Fisica da risolvere in 20 minuti
  • 10 di Biologia da risolvere in 10 minuti
  • 10 di Conoscenze tecniche e scientifiche da risolvere in 5 minuti

100 dunque i minuti totali, per un punteggio finale che potrà raggiungere i 1000 punti.
Per la valutazione di ogni singola sezione, vi rimandiamo al Bando.
La graduatoria finale terrà dunque conto del punteggio migliore tra le due prove, e sarà pubblicata l’8 maggio 2023.

UNIVERSITÀ “KORE” ENNA

L’ateneo sorto sui colli siciliani nel 2005 accoglie ogni anno decine di nuove matricole. Per il 2023, il bando pubblicato a gennaio prevede 159 nuovi posti, da assegnarsi in una prova multisessione e multi-sede il 31 marzo e il 1° aprile 2023, presso le Università di Enna, Bari, Napoli, Roma e Milano.

Le iscrizioni sono ancora disponibili presso il sito dell’ateneo fino alle h 13.00 del 27 marzo.
Il test, a risposta multipla, consiste in 60 domande, di cui 6 in lingua inglese e così suddivise:

  • 36 di logica, problem solving e comprensione del testo
  • 24 di ambito scientifico, attinenti a biologia, chimica, matematica e fisica.

I minuti a disposizione saranno 60, con il seguente metodo di valutazione:

  • 1 punto per ogni risposta corretta
  • - 0,25 punti per ogni risposta errata
  • 0 punti per ogni quesito lasciato in bianco

Al termine della prova l’ateneo metterà a disposizione sul proprio sito il sistema di review online, attraverso il quale ogni candidato potrà visionare il proprio esame e il punteggio parziale.

Per la graduatoria definitiva, occorrerà attendere il 6 aprile 2023.

 

Per ora è tutto, e a noi non resta che augurarvi un enorme in bocca al lupo per le prove che affronterete! 

La forza nei nostri numeri

95%

dei successi in medicina - italiano e inglese

85%

dei successi in medicina - italiano

30+

docenti Metodo Cordua

9,8/10

rating dai nostri allievi

Cordua S.R.L.
Piazza della Vittoria, 15
16121 Genova
P.I. 02597400999

010 589501
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Lavora con noi:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Ufficio Stampa:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Download Brochure pdf
Domande frequenti


Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso.